Category Archives: cercare casa a londra

Dal 1 Gugno BANDITE le LETTING FEES delle Agenzie!!!

Dal primo di GIUGNO 2019 non dovrete piu pagare le LETTING FEES alle agenzie immobiliari quando cercate casa / camera da affittare.

Ma siamo sicuri che sia una buona notizia davvero?

**** Vuoi cambiare vita e andare all’estero? Sai gia’ come muoverti, come scrivere un CV o cercare lavoro? Non c’e’ problema, ti posso aiutare! ****

Continue reading Dal 1 Gugno BANDITE le LETTING FEES delle Agenzie!!!

Guida per sopravvivere nelle CASE IN CONDIVISIONE (Flatshare)

Chi non ha avuto il piacere di condividere case con perfetti sconosciuti, specialmente qui a Londra?

Vivere in case in condivisione (flatshare, HMO): come evitare problemi e mal di testa gratuiti?

Condivido qui esperienze e soluzioni per una convivenza gradevole con sconosciuti in una casa condivisa!

Continue reading Guida per sopravvivere nelle CASE IN CONDIVISIONE (Flatshare)

CommuteFrom – Per muoversi a Londra

Commutefrom è il sogno proibito di ogni londinese che si rispetti.

Gli dite quanto siete disposti a viaggiare e qual’è la vostra destinazione e questo vi mostra sulla mappa le possibili location e non è tutto, se cliccate sulla posizione eccovi in dettaglio:

Commutefrom

  • Prezzo medio delle case
  • informazioni su criminalità e scuole
  • prezzo del mensile treni – tube
  • dettagli sul viaggio

spettacolare, non credete?

Cercare Casa a Londra 4 – Visita in loco

Una volta trovata una casa / camera che vi convince non vi resterà che chiamare…

Alzate la cornetta e telefonate all’inserzionista. Evitate di mandare email o messaggi private, se il numero di telefono è subito disponibile.

Una volta confermato che la camera è ancora disponibile vi consiglio di fare qualche domanda per essere sicuri che tutto corrisponda a quanto letto sull’annuncio online.

  • State trattando con un privato o con un agenzia? Nel primo caso il proprietario vive li o no?
  • conferma sul costo dell’affitto e se le spese sono incluse (bill included)
  • che tipo di contratto è possibile stipulare (short term? 6months, 12 months?)
  • quante persone vivono in casa?
  • studenti o lavoratori?
  • di cosa è dotata la stanza?
  • c’è un tavolo in camera per il pc e per mangiare?
Se le risposte ricevute vi soddisfano procedete col fissare un appuntamento, il più presto possibile.

 

Una volta in loco, osservate con cura la vostra potenziale camera, la cucina (in che stato è? è un campo di battaglia pieno di piatti e stoviglie sporche? e il frigo l’avete guardato?) e il bagno.

Ulteriori accertamenti includono:

  • Esistono dei turni per le pulizie?
  • Il riscaldamento è sempre disponibile?In certe case ci sono orari fissi, in altre c’è una sorta di contatore a pagamento, etc.
    Insomma fate attenzione perché non volete affittare una camera dove poi congelare nei mesi invernali!
  • Che lavoro fanno i coinquilini? di dove sono?
    Sono indiani e cucina curry dalla mattina alla sera? oppure sono studenti e passano le serate ubriacandosi e facendo casino fino a notte inoltrata, invitando amici nel weekend?
  • Che fine ha fatto il precedente affittuario?
    come mai se n’è andato?
  • Qual’è il periodo di preavviso nel caso si debba andarsene? 
    2 settimane? un mese?
  • C’è un coprifuoco? il vicinato è rumoroso?
  • Internet?

Non prendete decisioni avventate, ma ad ogni modo non aspettate troppo a lungo, se il posto vi convince, bloccatelo al piu presto (entro 24hr!).

Cercare casa a Londra – 3 (contratti)

Contratti e pagamenti

Gli affitti vanno sempre formalizzati tramite contratto (tenancy agreement).

Capiterà di trovare qualche dodgy landlord che vi suggerirà di fare a meno del contratto, lasciate perdere.

Mettete subito in chiaro se le bollete e le spese sono incluse o meno (bill included). Continue reading Cercare casa a Londra – 3 (contratti)