Category Archives: stipendio neolaureato estero

Colloquio per il NAVIGATOR e le Lauree INUTILI!

Mando il mio CV per fare il NAVIGATOR!!!

Considerazioni sui candidati e sul livello di disperazione che c’è in Italia 🇮🇹.

Continue reading Colloquio per il NAVIGATOR e le Lauree INUTILI!

La Mia Esperienza: QUANTO era il mio PRIMO STIPENDIO a Londra?

Quanto guadagnavo il primo anno a Londra nel lontano 2011?

Ve lo dico in questo video, cosi potete farvi un’idea realistica di cosa aspettarvi se siete dei neolaureati e volete lavorare nel settore informatico.

Continue reading La Mia Esperienza: QUANTO era il mio PRIMO STIPENDIO a Londra?

Quanto pagano le aziende di consulenza all’estero?

Le società di consulenza offrono interessanti possiblità di carriera per neolaureati e professionisti, con un background scientifico o economico.

Per capirci mi riferisco ad Accenture, E&Y, Capgemini, PwC…

Ho fatto una ricerca utilizzando Glassdoor, portale leader nel settore, comparando gli stipendi di una azienda di consulenza di fama internazionale come Deloitte.

Ecco una sintesi dei risultati:

Ruolo Italia(€ Germania (€) UK (£)
Tirocinio
(al mese)
750 996
Consultant 27.000 50.000 41.000
Analyst 23.600 40.000 33.000

N.B. Tenete presente che 1 £ = 1.25€(in data di oggi)
Esempio: 41.000 £ equivale circa a 51.000€

Per maggiori dettagli eccovi alcuni screenshot

Italia
UK
Germania

La situazione degli stipendi italiani (e spagnoli / portoghesi) è a dir poco ridicola, il divario è enorme, in particolare quando si fa il paragone con la Germania, dove il costo della vita è praticamente lo stesso, se non minore.

La morale qual’è? In Italia (probabilmente) lavorate più ore e vi pagano molto meno.

Stipendi dei neolaureati all’estero

Riporto un articolo del Corriere piuttosto veritierio, aime’.

Quei 500euro in più guadagnati da chi va via 

I neolaureati sono sottopagati in Italia (1200 euro al mese per i più fortunati), almeno quelli che trovano lavoro e non finiscono in uno stage a 600 euro al mese.

Basta valcare le Alpi e i salari offerti sono più che dignitosi. Per quanto riguarda l’UK, sottoscrivo che la differenza è anche superiore ai 500 euro, parlando di settori scientifici/tecnici. Continue reading Stipendi dei neolaureati all’estero