Category Archives: neolaureati

NEOLAUREATI Come entrare nel mondo del lavoro: 2 casi a confronto

NEOLAUREATI Come entrare nel mondo del lavoro.

Due esempi di approcci al mondo del lavoro diametralmente opposti.

Continue reading NEOLAUREATI Come entrare nel mondo del lavoro: 2 casi a confronto

Storie di Successo: ragazza di 22 anni assunta in BANCA a Londra

STORIE DI SUCCESSO

Vi racconto il percorso accademico e professionale di una mia nuova collega MOLTO giovane.

C’e’ chi a 22 anni inizia la sua carriera in una delle piu’ prestigiose banche d’affari e chi invece sta ancora al secondo o terzo anno d’Universita’, ovviamente fuori corso… tanto mamma e papa’ vi pagano gli studi, l’affitto e gli aperitivi e le SERATE nel weekend.

Continue reading Storie di Successo: ragazza di 22 anni assunta in BANCA a Londra

Colloquio per il NAVIGATOR e le Lauree INUTILI!

Mando il mio CV per fare il NAVIGATOR!!!

Considerazioni sui candidati e sul livello di disperazione che c’è in Italia 🇮🇹.

Continue reading Colloquio per il NAVIGATOR e le Lauree INUTILI!

INTERVISTA #15 – Triennale in Ing. Informatica trova lavoro in pochi mesi a Londra

Neolaureato in Ingegneria informatica, da pochi mesi a Londra, la storia di come ha trovato lavoro nel suo settore, evitando la gavetta nei pub e nei ristoranti.

Ciao Massimo, come va?
cosa facevi in Italia e cosa ti ha spinto ad andartene?

Ciao Jacopo, le cose vanno molto bene ultimamente! Si lavora molto e si impara sempre qualcosa di nuovo. Continue reading INTERVISTA #15 – Triennale in Ing. Informatica trova lavoro in pochi mesi a Londra

Carriera IT Informatica in UK dopo la laurea – cosa fare?

Un video per tutti coloro che si sono appena laureati, o stanno per finire gli studi nel settore informatico.

Cosa fare e che percorso di carriera intraprendere? che opzioni ci sono? Continue reading Carriera IT Informatica in UK dopo la laurea – cosa fare?

Come trovare lavoro da neolaureato all’estero

Un trend, aimè, sempre più diffuso su forum, discussioni e articoli online è il seguente:
“laureati e lascia l’Italia”
E non mi trovo per nulla d’accordo.
Perchè non partire appena laureati?
Con questa crisi che attanaglia ormai tutti il globo, non esiste paese in cui i neolaureati (locali inclusi) non facciano fatica a trovare il loro primo lavoro, anche in paesi con un’economia migliore della nostra (UK, Germania e così via).